MilanoToday

Si spegne Mino Martinazzoli: sfidò Formigoni nel 2000

Si spegne a Brescia Mino Martinazzoli

Si è spento domenica a Brescia Mino Martinazzoli, ex segretario della Dc e più volte ministro. L'ex sindaco bresciano, nato a Orzinuovi nel 1931, stava da tempo lottando con un brutto male. Profondo cordoglio per la scomparsa dell'esponente democristiano, in un messaggio alla famiglia, dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni. "Uomo politico, studioso e statista di rilievo - sottolinea Formigoni - abbiamo prima militato insieme nella Democrazia cristiana; poi siamo stati avversari fino alla competizione regionale del 2000 che ci vide candidati alla presidenza della Regione per due schieramenti contrapposti: ma lo abbiamo fatto con rispetto reciproco e nella comune difesa dei valori di democrazia e di partecipazione popolare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spegne Mino Martinazzoli: sfidò Formigoni nel 2000

MilanoToday è in caricamento