Domenica, 19 Settembre 2021
Auto e moto

Quale casco scegliere per la propria moto?

Sei indeciso se scegliere un casco integrale o un casco jet per la tua moto? Ecco alcuni consigli pratici che possono aiutarti

Hai da poco comprato una moto e non sai quale casco scegliere? Ecco una guida che può aiutarti!

. Casco integrale

casco integrale-2

Il casco Integrale è l’ideale per i percorsi extraurbani, quando si raggiungono velocità oltre gli 80km/h ed occorre avere una protezione più completa anche dal vento, dagli insetti o da detriti della strada.

Questo tipo di casco protegge il capo in maniera ottimale, garantendo sicurezza anche al volto durante incidenti o cadute. Non solo: il casco integrale ha un buon isolamento acustico, attutisce i rumori esterni e ha una mascherina con l'ibottitura molto morbida - spesso facilmente rimovibile - che protegge il volto dal vento ed eventuali insetti.

. Casco Jet

Il casco Jet, a differenza di quello integrale, è invece aperto sul volto e lascia passare l’aria. E' un tipo di casco adatto alle strade della città, dove le velocità sono ridotte e, soprattutto in estate, è molto piacevole avere dell'aria fresca sul volto.

Con il casco jet la protezione è ovviamente assicurata, ma risulta essere inferiore rispetto al casco integrale; la parte del mento è infatti completamente libera e senza protezione, e anche i materiali di costruzione non sono molto resistenti. Non solo: a causa della sua apertura sul volto, il casco Jet non protegge dai rumori e dal vento esterni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quale casco scegliere per la propria moto?

MilanoToday è in caricamento