I migliori marchi di pneumatici estivi del 2020

La classifica di GripDetective

Il 15 giugno 2020 scadrà la proroga per il cambio gomme invernali, obbligatorio per chi monta un codice di velocità inferiore rispetto a quello del libretto.

Quali sono i migliori marchi di pneumatici estivi del 2020 e quali, quindi, le gomme che si sono distinte nei test realizzati quest’anno dalla riviste specializzate? Per scoprirlo e per aiutare gli automobilisti nella scelta, GripDetective, piattaforma di recensioni e informazioni sui pneumatici, ha realizzato la classifica dei marchi 2020, segnalando le migliori gomme di ogni brand.

Le auto nuove più vendute a inizio anno

Migliori gomme estive 2020: la classifica di GripDetective

1. Continental 4,43 (8 test)

2. Goodyear 4,4 (8 test)

3. Michelin 4,33 (9 test)

4. Vredestein 4,25 (7 test)

5. Dunlop 4,23 (3 test)

6. Apollo 4,16 (3 test)

7. Falken 4,16 (6 test)

8. Bridgestone 4 (6 test)

9. Fulda 4 (2 test)

10. Nexen 4 (3 test)

I migliori marchi

A vincere la classifica 2020 dei migliori marchi di pneumatici estivi è Continental, in vantaggio di un soffio su Goodyear. In realtà, le differenze sono davvero minime nelle prime 7 posizioni: su 5 punti totali, tra la prima e la settima classificata ci sono solo 0,27 punti! E anche nelle posizioni inferiori, scendendo la classifica, non abbiamo distacchi significativi. Cosa ci dice questo? Che le prestazioni generali dei brand, e quindi quelle dei pneumatici, stanno migliorando e sono sempre più vicine.

Ma torniamo alla classifica: un punteggio di 4,4 punti su 5, spalmato su 8 test è veramente impressionante. Le gomme Continental testate sono state il Premiumcontact 6, il Contisportcontact 5, l’Ecocontact 6 e lo Sportcontact 6 e tutte hanno mostrato performance eccezionali. Curiosamente, il punteggio di Continental è identico a quello dell’anno scorso.

Al secondo posto troviamo Goodyear: le gomme testate sono state l’Eagle F1 Asymmetric 5, l’Eagle F1 Supersport e l’Eagle F1 Asymmetric 3 ROF (la versione runflat). I primi due prodotti sono stati lanciati solo l’anno scorso e quindi hanno dimostrato subito di che pasta sono fatti. Da notare che Dunlop, appartenente allo stesso gruppo, arriva al quinto posto assoluto.

Al terzo posto troviamo Michelin, che l’anno scorso aveva vinto la classifica dei migliori marchi di pneumatici estivi. Non è, in ogni caso, un passo indietro: nel 2019 la casa francese era stata testata in 5 prove, quest’anno in 9, e la media è calata solamente di 0,17 punti. Della casa francese, sono scesi “in pista” il Primacy 4, il Pilot Sport 4, il Pilot Sport 4 SUV, il Pilot Sport 4 S e il Pilot Sport Cup 2.

Come è stata realizzata la classifica

La classifica dei migliori marchi produttori di gomme estive del 2020 è stata realizzata partendo dai 10 test estivi realizzati nel 2020, raggruppati per brand. Le valutazioni sono state rese omogenee traducendo i giudizi in una scala da 1 a 5: il massimo, 5, va ai pneumatici che hanno ottenuto il rating esemplare, ottimo, eccellente e via dicendo. Molto consigliato vale 4,5, consigliato e buono 4. Discreto e sufficiente sono convertiti in 3,5 e 3, rispettivamente, mentre consigliato con riserva corrisponde a 2 e non consigliato a 1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento