Lunedì, 20 Settembre 2021
Auto e moto

Radiatore auto: tutto quello che c'è da sapere

Come funziona, da che cosa è composto e come ripararlo: scopri tutti i segreti del radiatore delle auto in questa guida

Elemento a volte trascurato, il radiatore è uno scambiatore di calore tra due fluidi, il cui fine primario è la stabilizzazione della temperatura del liquido di raffreddamento del motore.

Come funziona il radiatore

Il radiatore funziona attraverso la corrente d’aria che arriva sull'automobile durante un tragitto, e viene utilizzato in inverno anche per scaldare l’abitacolo.

Da che cosa è composto

Questo strumento fondamentale in un'auto è composto da una massa radiante formata da diversi tubi, affiancati su varie file contornati da numerose alette. Le vaschette di un radiatore possono essere laterali oppure superiori e inferiori; sono inoltre realizzate in metallo, oppure molto più frequentemente in plastica.

L'efficacia del radiatore dipende dalle sue dimensioni: maggiore è la superficie della massa, più alta è la capacità di scambio termico.

Se il radiatore perde liquido

Se il radiatore della vostra auto perde del liquido si può provare ad utilizzare un turafalle liquido, che sigilla istantaneamente tutte le possibili perdite del radiatore, con un costo basso, prima di dover ricorrere all'intervento di un meccanico.

Dove acquistare i turafalle per radiatori a Milano e dintorni

1. Arexons, Cernusco sul Naviglio

2. Bep's, Via A. Grandi, Rozzano

3. Bricoman, Via Lambretta, Segrate

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Radiatore auto: tutto quello che c'è da sapere

MilanoToday è in caricamento