Perché acquistare una bici elettrica e dove farlo a Milano

Ecco i motivi per comprare una bicicletta a pedalata assistita per spostarsi in città risparmiando, mantenendosi in forma e rispettando l'ambiente

Bici elettrica (da Flickr)

Le bici elettriche, anche chiamate 'e-bike' o a pedalata assistita, sono un mezzo di trasporto sempre più apprezzato e diffuso a Milano. Queste biciclette sono dotate di batteria e di un piccolo motore elettrico che permette di evitare la fatica quando necessario. La spinta elettrica aiuta, ad esempio, nelle partenze o in salita, non fa sudare e consente anche di percorrere maggiori distanze. 

Dal punto di vista legislativo la bicicletta elettrica è equiparata ad una tradizionale bici, autorizzata ad accedere a piste ciclabili e zone a traffico limitato. Ricordiamo, inoltre, che per il Codice della Strada il motore elettrico non deve superare i 250 Watt di potenza, con l’assistenza elettrica che deve sempre essere subordinata alla pedalata e si deve disattivare una volta superati i 25 km/h di velocità. 

Perché usare una bici elettrica

Le bici elettriche sono una valida alternativa ai mezzi di trasporto tradizionali, presentano un costo inferiore rispetto a un ciclomotore e hanno spese di ricarica della batteria praticamente irrisorie. Sul mercato è inoltre possibile trovare modelli per tutte le tasche e per tutte le esigenze, mountain bike e pieghevoli, bici adatte alla città e dotate di parafanghi e portapacchi.

Ma perché scegliere una bici elettrica? Oltre alle minore fatica, un’e-bike aiuta anche a risparmiare, visto che non si paga il bollo e l’assicurazione. Con le bici elettriche poi non è necessario pagare nemmeno il pedaggio per le zone a traffico limitato o per il parcheggio.

Le biciclette elettrice sono un mezzo adatto a tutti, anche a chi non ha un fisico allenato: grazie all’aiuto del motore elettrico si possono infatti affrontare percorsi impegnativi con il minimo sforzo. Da non dimenticare inoltre l’autonomia: le e-bike consentono di coprire anche lunghe distanze senza difficoltà, permettendo di percorrere dai 20 ai 100 km con una singola carica della batteria, a seconda del modello acquistato.
Con le bici elettriche si risparmia anche tempo, si evitano le code e non ci sono problemi di parcheggio. Ci si mantiene in forma, ma senza sudare, grazie alla pedalata assistita. Una e-bike infine è un mezzo totalmente amico dell'ambiente, perché non emette alcun tipo di sostanze inquinanti.

Bici elettrice dove acquistarle a Milano

In città è possibile comprare e-bike nei seguenti negozi.

Elettrocitystore, Via Vincenzo Foppa, 49

Wayel Store - Milano, Viale Edoardo Jenner, 51

Ciclicoss bottega storica di Milano, Via Canaletto, 1

Askoll Store Milano, Via Leopoldo Marangoni, 8

Biciclette Rossignoli Milano, Corso Garibaldi, 71

La Bicicletteria, Via Giorgio Washington, 60

L'Impero del Ciclismo, Corso Sempione, 41

Milano Cycling srl, Via Tagiura, 13

Fusar Poli Marino, Viale dei Tigli, 22, Busto Garolfo.

Come vestirsi per andare in bicicletta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento