Partner

Affitti a Milano: quando l'agenzia immobiliare non si ferma alla firma

Ti piacerebbe un servizio completo che racchiuda a 360° le tue esigenze sia di locatore poco presente che di locatario spaesato?

Se ti è mai capitato di cercare casa in affitto a Milano ti sarai molto probabilmente rivolto alle classiche agenzie immobiliari e avrai così seguito la solita trafila: visita di diversi appartamenti con diversi agenti immobiliari; scelta definitiva, con relativa proposta e presentazione della documentazione; qualche giorno in attesa del responso del proprietario e, se tutto va a buon fine, incontro per la firma del contratto preparato da un agente immobiliare che avrai visto sì e no tre volte in tutto.

Ora pensate alla stessa trafila vissuta da uno studente straniero o da un professionista internazionale appena atterrati a Milano. Ciò che si troveranno davanti, entrando in agenzia immobiliare, sarà un muro costituito da burocrazia e scartoffie incomprensibili da compilare, caparre, cauzioni, eventuali necessità di un garante. Insomma, poca flessibilità e poca attenzione per le loro reali esigenze in nome di un contratto da chiudere e ancor meno empatia da parte dell'agente che si occupa della pratica. Senza contare poi i più che probabili problemi di comprensione linguistica. Insomma, per loro, arrivare alla firma del contratto sarà un altro viaggio, questa volta un calvario.

Dopo la fatidica firma, per l'agenzia immobiliare sarà un discorso chiuso, una provvigione incassata, un numero macinato tra tanti. Per il nostro ospite internazionale però i veri problemi non finiscono certo ora, anzi, solo nel suo nuovo appartamento, da qui in poi sarà tutta in salita: cambio di utenze e snervanti contatti telefonici con operatori di gas, luce e cellulare, allacciamento alla rete internet, comprendere come funziona la raccolta differenziata, capire come e dove pagare le bollette... insomma, il sogno milanese diventa un incubo fatto di scadenze e incombenze!

Ora pensate invece di essere dall'altra parte, quella di chi è sempre in viaggio o addirittura risiede all'estero e che ha la necessità di affittare la propria casa di Milano, che rimarrebbe altrimenti vuota. Chi si occuperà di tutte le suddette incombenze in questo caso? In fondo anche il proprietario ha obblighi e scadenze, scartoffie da compilare, questioni legali e fiscali legate alla locazione. E come occuparsene se non si è presenti in loco? A chi affidarne la gestione se l'agente immobiliare ha chiuso la saracinesca subito dopo la firma del contratto?

pic2-2

Ebbene, ci volevano due giovani laureati in Bocconi per trovare una soluzione che si adattasse alle esigenze sia di locatori fuori sede che di locatari stranieri più o meno spaesati. Daniel Philipp e Dawid Baranowski (qui la loro storia aziendale), non a caso due stranieri, un tedesco e un polacco, si sono trovati nei panni di chi, arrivato a Milano o in partenza da essa, necessità di trovare o affittare casa, e hanno fondato Renting Milan, una società immobiliare che si occupa di mettere in contatto studenti stranieri in cerca della casa dei sogni a Milano e professionisti internazionali che necessitano inquilini a cui affittare. Fin qui nulla di strano, a parte il target decisamente internazionale e dedicato.

pic1-2

Ma il servizio di Renting Milan non finisce là dove termina quello delle altre agenzie e non inizia neanche là dove comincia quello delle concorrenti. Quello di Renting Milan è un supporto a 360°  che parte dall'anticipare le necessità del cliente, aiutando ad esempio il proprietario a valorizzare al meglio la propria casa così da farla risaltare sul mercato attraverso un servizio gratuito di fotografie professionali dell'appartamento e una campagna di posizionamento della proprietà sui social network personalizzata ad hoc, oltre a una consulenza completa per ciò che concerne tutte le incombenze fiscali, giuridiche e anche pratiche legate all'affitto: dalla stesura e registrazione del contratto più adatto alle esigenze del proprietario, al mettere a disposizione une rete di professionisti (interior design, architetti, artigiani...) per supportare la proprietà anche relativamente a restauri, rinnovamenti, costruzioni, certificazioni energetiche, interventi di manutenzione di immobili e elettrodomestici, fino persino al pagamento delle bollette in vece del proprietario assente.

Tutto ciò non solo semplifica la vita a locatori e a locatari, ma ne agevola il primo contatto, facilitandone il successivo rapporto. Agli inquilini, Renting Milan riserva infatti lo stesso trattamento personalizzato e anche con essi viene instaurato un rapporto di fiducia di lungo periodo che non si esaurisce alla firma del contratto, ma si concretizza in un supporto a tutto tondo che permette allo studente straniero di essere adeguatamente seguito nelle problematiche più comuni legate all'adattamento nel nuovo appartamento.

I consulenti di Renting Milan sono inoltre disponibili online h24, per fornire un servizio in lingua, su misura, che permetta ai clienti di affrontare qualunque sfida o difficoltà essi incontrino nel quotidiano e permettere di vivere il proprio sogno milanese al meglio. Fiducia, comprensione e soddisfazione delle esigenze, derivate da una conoscenza personale e approfondita del cliente e dei suoi desiderata, sono i cavalli di battaglia dei professionisti di Renting Milan.

E allora, se anche tu sei in cerca di un rapporto locatore-locatario più facile e lineare nella tua esperienza di affitto e di un supporto completo che ti sgravi delle solite preoccupazioni legate a essa, visita il sito di Renting Milan e comincia a farti un'idea degli appartamenti in affitto in città, oppure contatta direttamente l'agenzia tramite email, Facebook o Instagram.

Renting Milan è il tuo solido appoggio in città. Approfittane!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitti a Milano: quando l'agenzia immobiliare non si ferma alla firma

MilanoToday è in caricamento