Ambiente Vs trasporti: ecco come essere più green e spostarti in maniera comoda e sicura

Scegliere bici, mezzi pubblici o car sharing vuol dire avere a cuore l’ambiente, la tua sicurezza e quella dei tuoi cari

Quello dell’ambiente è un tema che, fortunatamente, suscita un interesse sempre maggiore, tanto da spingere ad effettuare scelte sempre più “green” e a basso impatto in tutti i settori, compreso quello del trasporto: infatti, sono sempre di più le persone che scelgono di spostarsi con bici, mezzi pubblici, oppure che optano per il car sharing.

Quest’ultimo servizio sta prendendo piede soprattutto nelle grandi città e si tratta di un risultato positivo derivante da un comportamento lodevole e pragmatico; restando in tema di pragmatismo, però, è necessario valutare attentamente l’aspetto della sicurezza.

Gli imprevisti accadono e, nell’eventualità di un incidente durante l’utilizzo di un’auto del car sharing, è chiaro come funzionano le cose? Effettivamente, le diverse società hanno coperture assicurative differenti.

Per fare un esempio, si possono mettere a confronto due delle più note aziende dell’ambito: Car2Go e Enjoy.

Car2Go prevede una franchigia di 500 euro: il cliente deve inviare il modulo per la constatazione (fornito da Car2Go stessa) entro 7 giorni, pena il completo addebito di danni a persone, oggetti e veicoli. Se consentito, la franchigia massima potrà essere ridotta tramite l'apposita opzione prevista dall'app Car2Go. Una specifica copertura infortuni è dedicata ai veicoli operativi nell’area di attività di Milano (identificati con il logo del Comune di Milano), che comunque risarcisce solo in caso di  “morte” e “invalidità permanente”

Per quanto riguarda Enjoy, le condizioni sono un po’ meno onerose: i veicoli hanno copertura assicurativa R.C.A. e furto e incendio senza franchigia a carico del cliente (è sempre necessario inviare il modulo per la constatazione fornito dalla società), inoltre prevedono una copertura RSM (Rimborso Spese Mediche) con un massimale di euro 10.000.

Risulta evidente che alcune condizioni non siano esattamente ottimali.

Fortunatamente, esiste una soluzione per muoversi in completa serenità: Yolo My Mobility

Si tratta di un tipo di assicurazione nuova, all’avanguardia e totalmente personalizzabile: scegli i mezzi di trasporto che vuoi coprire, tuoi, pubblici o in sharing; scegli cosa e/o chi vuoi proteggere: te stesso, i tuoi cari, le tue cose e i mezzi che usi;  sei coperto nella tua città, in tutta Italia e in Europa.

In merito al car sharing, Yolo My Molbility si rivela utile sotto molti aspetti:

  • Garantisce la riduzione della franchigia
  • Copre fino ad un massimo di € 500 per evento
  • Rimborsa all’Assicurato l’importo a suo carico applicato dal noleggiatore o da una Compagnia di assicurazione diversa da AWP P&C S.A. a seguito di:  furto totale del veicolo, danno subito dal veicolo quale diretta conseguenza di urto, collisione con altro veicolo, uscita di strada, ribaltamento, tentato furto del veicolo
  • Può assicurare la copertura delle spese mediche del conducente ed eventuali furti di bagagli

Ottieni un preventivo direttamente online: la tua nuova protezione potrebbe essere attiva in due ore, così tu puoi concentrarti sul rispetto dell’ambiente mentre alla tua sicurezza ci pensa Yolo My Mobility.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

  • Milano, sole e temperature 'invernali' ma la situazione cambia nei prossimi giorni: il meteo

Torna su
MilanoToday è in caricamento