Breve guida all’ottimizzazione dei consumi elettrici durante l’estate

Con l’arrivo dell’estate aumenta la domanda di energia elettrica: scopri come razionalizzarne il consumo

L’estate è finalmente iniziata e come ogni anno, con l’arrivo della stagione calda, aumenteranno i consumi di energia elettrica, principalmente per la climatizzazione dei locali. Per questo motivo, è importante che il carico sulla rete elettrica dei comuni venga nei limiti del possibile attenuato e, affinché questo sia attuabile, è indispensabile la collaborazione di tutti per ottimizzare e ridurre i consumi.

L’uso razionale dell’energia con la conseguente riduzione dei consumi infatti non solo permette all’utente di risparmiare sulle bollette e di restituire alla collettività un servizio più efficiente, ma è anche un obiettivo possibile da raggiungere grazie a semplici accortezze quotidiane.

800x300_GI-523436704_1374x520-2

Il primo consiglio di Unareti – la società unica per i servizi a rete che gestisce in modo integrato e capillare la distribuzione di energia elettrica e gas –  è quello di cercare di utilizzare per quanto possibile gli elettrodomestici più energivori – come lavatrici, lavastoviglie, asciugacapelli, climatizzatori ecc... – nelle ore notturne, quando la richiesta di elettricità è minore e la rete meno sovraccarica, scegliendo programmi a basso consumo.

Una seconda accortezza è quella di climatizzare solo i locali dell’abitazione maggiormente utilizzati, tenendo le finestre chiuse e diminuendone l’utilizzo nella fascia oraria 14.00-20.00.

Sempre in merito alla climatizzazione, per razionalizzare i consumi è fondamentale impostare la temperatura degli impianti sui 24/25 gradi con il sistema di deumidificazione attivato: temperature più basse, oltre a consumare più energia, possono infatti comportare problemi di salute

Infine, è importante prestare costante attenzione al contenimento dei consumi di elettricità con piccoli accorgimenti, come spegnere le luci nei locali non utilizzati o lasciare il condizionatore spento negli spazi di passaggio.

Per eventuali interruzioni Unareti mette a disposizione il numero di pronto intervento attivo h24 (800.933.301) ed invita i cittadini ad utilizzare il servizio dedicato di SMS per segnalare all’utenza eventuali interruzioni accidentali o programmate.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

  • Milano, Lombardia zona rossa: faq aggiornate al 20 gennaio per capire bene cosa si può fare

  • La Lombardia torna in zona arancione: i dati inviati dalla Regione all'Iss erano sbagliati

  • Milano, banditi pistola in pugno gli rapinano il Rolex: lui li insegue e li butta giù dallo scooter

  • Incidente frontale tra 2 auto: 30enne in rosso e 24enne morto (era il suo compleanno)

  • Non vede la sua famiglia da mesi, ragazza cerca di uccidersi a 28 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento