Lunedì, 14 Giugno 2021
Partner

Organizzare una gita a Milano in furgone

Perché conviene noleggiarlo e a chi affidarsi

In seguito al boom di Expo nel 2015 Milano è diventata la città più ambita d’Italia. Non solo per quanto riguarda le opportunità lavorative – motivo per il quale tante persone vi si sono trasferite da ogni parte del Paese – ma anche a livello turistico. Il capoluogo lombardo sembra aver allargato la sua etichetta di “capitale economica”, diventando a tutti gli effetti la prima città per presenze di turisti, superando anche a Roma.

Il successo che Milano ha riscosso negli ultimi anni, e continua a riscuotere (pandemia permettendo), non è però solo merito dell’Expo: la città è riuscita a catalizzare nel tempo l’attenzione delle persone grazie anche alla grande proposta di eventi che spaziano dal cibo ai musei, al design, alla moda, fino alla scienza.

Quello che però sorprende, se si pensa a quello che è rappresenta la città meneghina nell’immaginario, è il suo enorme patrimonio storico e artistico.

Arte e storia: perché visitare Milano

Spesso è identificata con il Duomo, simbolo del tardo-gotico per eccellenza, la cui cima domina la città. Milano è ovviamente molto di più del Duomo – che in ogni caso riceve una media 4 milioni di visitatori all’anno – perché a due passi, nel cuore della città ha sede il Palazzo Reale, nelle cui imponenti sale si organizzano importante mostre d’arte.

Il centro della città è conosciuto anche per la famosa Galleria Vittorio Emanuele II, con i suoi ristoranti stellati e famose boutique. In un itinerario che parte del Duomo, proseguendo per poco più di un chilometro si può ammirare il Castello Sforzesco, i cui lavori iniziarono sotto la famiglia Visconti, ma furono terminati dagli Sforza: da qui si può vagare per Parco Sempione (47 ettari), in cui è presente La Triennale, che ospita collezioni d’arte moderna.

Un gioiello dell’architettura è considerata la Basilica di Sant’Ambrogio, costruita nel IV Secolo e una delle massime espressioni del periodo romanico-lombardo; come di grande importanza è Santa Maria delle Grazie, in cui è custodito il capolavoro di Leonardo da Vinci, il Cenacolo.

La soluzione è noleggiare un furgone

La lista non finisce certo qui, perché Milano è conosciuta anche per le famose vie dello shopping, come via Montenapoleone, i Navigli, meta preferita da migliaia di giovani, o quartieri cool come Isola e Garibaldi che uniscono storia e modernità. 

Adesso che la bella stagione si avvicina è l’ideale per una gita di gruppo, anche dalla vicina provincia. Non possedere il giusto mezzo di trasporto è un problema facilmente risolvibile: basta noleggiare un furgone.

I motivi per farlo sono prima di tutto economici, perché permette un risparmio notevole: in un breve tempo si avrà a disposizione un mezzo efficiente e sicuro, con tutti i comfort, senza che si debbano pagare spese accessorie.

Inoltre, in questi casi, per chi affitta il furgone, l’Iva è detraibile.

Furgone a 9 posti: una vacanza a portata di mano

Per scoprire le bellezze della città meneghina la ditta giusta a cui affidarsi per noleggiare un furgone è Giffi Noleggi, leader del noleggio generalista con sedi dislocate in tutto il territorio italiano: i suoi mezzi sono acquistati direttamente dalle aziende produttrici e alla fine di ogni noleggio sono sottoposti a controllo dal personale qualificato.

A Milano Giffi Noleggi ha una delle sedi più grandi del Paese, in via Vialba 71, Novate Milanesema opera in tutta l’area metropolitana e nella provincia, con consegna anche a domicilio. Tra i comuni serviti: Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo, Rho, Cologno Monzese, Rozzano, San Giuliano Milanese, Pioltello, Bollate, Segrate, Corsico, Cernusco sul Naviglio, Abbiategrasso, Aereoporto di malpensa… e tanti altri.

Chi desidera visitare Milano in gruppo ha una scelta su tutte: il furgone a 9 posti: portellone laterale scorrevole, per una profondità di 530 cm e un altezza di 197, e un ampio bagagliaio. 

La durata del noleggio può variare ed è adattabile alle esigenze del cliente: da un minimo di due ore fino a settimane.

Ma non solo gite, anche edilizia: Giffi Noleggi opera su tutta la gamma dei veicoli commerciali, dai mini van ai furgoni maxi, passando per quelli centinati, o cassonati, ribaltabili, refrigerati: l’offerta copre tutti i settori più importanti. È inoltre possibile prenotare direttamente online, compilando l’apposito form sul sito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Organizzare una gita a Milano in furgone

MilanoToday è in caricamento