Oggi scegliere un buon prodotto igienizzante è fondamentale. Voi quanto ne sapete?

5 antibatterici naturali per la pelle e l’ambiente

Chi l’avrebbe mai detto che una semplice mascherina sarebbe diventata tanto importante? O che ognuno di noi avrebbe tenuto sempre con sé una scorta di gel igienizzante? Eppure, in un solo anno, questi sono diventati prodotti fondamentali, per non dire indispensabili, tanto da diventare, in un primo momento, oggetto di una vera e propria caccia frenetica e incontrollata. Oggi, in ogni caso, essi sono entrati a far parte della nostra vita stabilmente e, cosa strana, non sappiamo se e quando ritorneremo a poterne fare a meno. 

Perché, forse, anche dopo che questa esperienza legata alla pandemia sarà conclusa, decideremo, in modo previdente, di non separarcene comunque. Oddio, della mascherina ne faremmo volentieri a meno, ma che mi dite di quel flaconcino mignon di gel igienizzante che portate sempre con voi, infilato in borsetta o nella tasca dei jeans? In fondo non dà poi così fastidio e, anzi, è diventato una sorta di coperta di Linus, che ci infonde sicurezza ovunque noi andiamo. Di lui, forse, non ci sbarazzeremo quando tutto questo sarà finito.

Ciò per dire che con i prodotti igienizzanti ci dovremo convivere ancora a lungo e, allora, diventa fondamentale saperli scegliere, poterne valutare la qualità, la reale efficacia e, perché no, anche le possibili ricadute ambientali. Il mondo va anche in tale direzione, dopotutto: verso la sostenibilità in tutti i campi e settori.

E bisogna stare attenti, perché se parliamo di prodotti igienizzanti, tiriamo in ballo gel, schiume e spray di marche diverse, più o meno affidabili. È vero, sono tutti prodotti igienizzanti, ma chi lo sa cosa ci mettono dentro? Va a finire che per proteggerci da un male chiamato Covid, ce ne creiamo un altro  legato alla poca considerazione dell’ambiente in cui viviamo.

Per questo motivo, l’azienda SANI+ ha deciso di mettere le carte in tavola e risolvere i nostri dubbi, facendo della trasparenza, oltre che della qualità dei suoi prodotti, un marchio di fabbrica. Nel creare i propri prodotti, SANI+ si pregia, infatti, di utilizzare solo ingredienti naturali dalle proprietà benefiche. Sono 5, in particolare, i principali ingredienti attivi usati dall’azienda per la protezione della pelle e degli ambienti:

  1. L’estratto di magnolia, dalle proprietà antibatteriche e analgesiche, responsabile dell’azione di controllo dei microrganismi patogeni. Essendo la magnolia un fiore, può essere utilizzata in numerosi modi, donandoci un profumo delicato e rivelandosi un alleato naturale e privo di effetti collaterali anche in soggetti particolarmente sensibili.
  2. Il Tea Tree Oil è un olio essenziale ricavato da una pianta, ed è noto per le numerose proprietà benefiche che si traducono in un’azione antibatterica, antivirale e antifungina. Le sue migliori qualità? L’elevata tollerabilità e il fatto di non risultare tossico o irritante per la pelle.
  3. L’eritritolo, un polialcol presente naturalmente nella frutta e nei cibi fermentati. Risulta un ottimo ingrediente per il mantenimento dell’idratazione naturale della pelle.
  4. L’etanolo, ideale per uccidere i microrganismi ed efficace contro molti batteri, funghi e virus (compreso il virus della SARS). Il suo potere antisettico è riconosciuto soprattutto in miscele al 70% in massa d’alcol, ma dà ottimi risultati anche per la sua azione idratante.
  5. L’eucalipto, pianta da cui si produce un olio essenziale dalle proprietà antibatteriche. Non solo è benefico, ma regala anche una piacevole sensazione di freschezza.

Cinque semplici ingredienti naturali, come detto, che SANI+ utilizza nella composizione dei suoi prodotti di punta dedicati alla protezione nostra e dell’ambiente che ci circonda. E parliamo di prodotti di cui, oggigiorno, abbiamo capito, non possiamo proprio fare a meno: dai prodotti per il corpo come il gel mani igienizzante per adulti (SANI+ GEL MANI) e quello per bambini (SANI+ KIDS GEL MANI), al sapone detergente per viso e mani (SANI+ GELSOAP DETERGENTE), passando per il bagnoschiuma (SANI+ CORPO GELFOAM DOCCIA), per arrivare a due prodotti per l’igiene delle superfici (SANI+ AMBIENTE DETERGO) e per la profumazione e la depurazione dell’aria (SANI+ AMBIENTE DEOPURO).

E a proposito di ambiente, un altro punto a favore di SANI+ è l’aver pensato, in ottica sostenibile, di confezionare tutti i prodotti in flaconi di alluminio, materiale smaltibile e riciclabile.

Insomma, vi hanno fatto per mesi una testa tanta che nella mascherina ci dovete mettere anche il naso, e avevano ragione, ma a questo punto è proprio il caso di aggiungere un ulteriore raccomandazione: nella scelta di gel e igienizzanti, metteteci la testa!

Perché ora che ne sapete di più, non avete più scuse per fare la scelta giusta, scoprite chi, prima di voi, li ha scelti su Instagram.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Zona arancione: le faq aggiornate a febbraio e marzo 2021 per capire cosa si può fare

  • Zona gialla: le faq aggiornate a febbraio e marzo per capire cosa si può fare

  • Zona rossa: le faq aggiornate a febbraio e marzo per capire cosa si può fare

  • Milano, la Lombardia torna zona arancione: è ufficiale. Ecco cosa cambia e da quando

  • Sparatoria a Milano, un uomo di 48 anni è morto dopo aver aggredito i poliziotti

  • Covid, dati allarmanti da Ats Milano: altri comuni potrebbero finire in zona rossa

Torna su
MilanoToday è in caricamento