Politica

Sanità, nuova agenzia regionale di controllo: nominato Mentasti

L'agenzia controllerà l'attuazione della riforma sanitaria e le performances

Maroni e Mentasti in conferenza stampa

E' stato nominato il direttore dell'agenzia di controllo sul sistema socio-sanitario, di nuova istituzione. Si tratta di Andrea Mentasti, indicato direttamente dal presidente della regione Lombardia Roberto Maroni (che è anche assessore alla sanità ad interim). Il passaggio rientra nell'ambito dell'applicazione della riforma sanitaria. «La nuova agenzia di controllo ha compiti fondamentali perché predispone il piano dei controlli, coordina i controlli a livello territoriale e coordina anche le strutture di controllo delle Ats, cioè controlla i nostri controllori dentro le Ats», ha spiegato il governatore.

L'agenzia si occuperà anche di verificare che vengano correttamente applicati i criteri per le maggiorazioni tariffarie e le funzioni non tariffate, così come fornirà elementi per la valutazione delle performance.

Maroni ha anche colto l'occasione per polemizzare col premier Matteo Renzi. «Gli dirò che la sanità lombarda è l'eccellenza», ha spiegato il governatore riferendosi all'incontro che si terrà il 4 novembre, di sera, a Palazzo Chigi: «Se la nostra sanità fosse presa a modello, si risparmierebbero subito 23 miliardi di euro in tutta Italia», ha aggiunto specificando che per la Lombardia il costo della sanità è il 5,5% del Pil regionale.

Varesino, laureato in Bocconi, Mentasti ha una lunga carriera manageriale. Si affaccia in regione nel 2001 come direttore generale dell'area programmazione e relazioni esterne, dopo diverse esperienze in aziende private. E' direttore generale degli ospedali di Treviglio (2003-2007), Sant'Anna di Como (2008-2010) e San Paolo di Milano (nel 2011), poi direttore generale di Sacbo (la società che gestisce l'aeroporto di Orio al Serio) dal 2011 al 2015.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, nuova agenzia regionale di controllo: nominato Mentasti

MilanoToday è in caricamento