menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Davide Boni (da Fb)

Davide Boni (da Fb)

Davide Boni (Lega) insultato dai passanti mentre cammina con la famiglia

E' successo a Milano, in viale Montenero

Aggressione in strada subìta da Davide Boni, già assessore regionale e poi presidente del consiglio regionale, durante il weekend. L'esponente leghista stava passeggiando in viale Montenero verso le sette e mezza di pomeriggio insieme a sua moglie e suo figlio di 12 anni quando, più o meno all'altezza della libreria Trovalibri in quel momento piena di gente, qualcuno lo riconosce e inizia a inveire.

"Eccolo il leghista di m..., il razzista": secondo quanto lo stesso Boni riferisce sulla sua pagina Facebook, una decina di persone lo apostrofa e lo insulta. In pochi minuti Boni si allontana, mentre la moglie chiama il 113 senza però esito. "Non mi importa per me ma per la mia famiglia", è il commento di Boni: "Mio figlio ha solo 12 anni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento