menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Consiglio comunale (archivio)

Consiglio comunale (archivio)

Tasse: approvata aliquota Iuc (Imu, Tasi e Tari). Dettagli, sconti e detrazioni

Confermato l'accordo tra maggioranza ed opposizioni

Approvate le aliquote e le detrazioni della Iuc (Imposta unica comunale), ovvero il terzetto Imu-Tari-Tasi. Il consiglio comunale di Milano ha approvato il "pacchetto" con 27 voti favorevoli, 15 contrari e 2 astenuti. Vediamo le novità e i dettagli.

L'Imu continuerà ad essere pagata solo sulle seconde case, sugli immobili di lusso e sui fabbricati produttivi. Tuttavia per chi ha un alloggio occupato abusivamente l'Imu sarà scontata del 30%. Attraverso un emendamento di Forza Italia, poi, gli alloggi in comodato d'uso a parenti di primo grado saranno equiparati alla prima casa (e quindi esenti da Imu), a patto che l'Isee degli occupanti sia inferiore a 15 mila euro. Confermate le agevolazioni per chi ha affittato con contratti registrati o concordati, per gli immobili di Onlus e associazioni, per i negozi e imprese artigiane e per cinema e teatri.

Confermata l'aliquota del 2,5 per mille per la Tasi (tassa sui servizi indivisibili), oltre allo 0,8 per mille per le seconde case. Confermata anche la quota per i locatari al minimo previsto dalla legge, il 10%. In questo modo, due terzi di chi vive o lavora in affitto non pagherà nulla perché il dovuto non supera 12 euro.

Più di 22 mila appartamenti saranno esentati dalla Tasi. Le detrazioni sono legate al valore catastale dell'immobile e riservate a chi ha un reddito Irpef non superiore a 21 mila euro. Attraverso emendamenti di Lega e Fratelli d'Italia, sarà applicato uno sconto di 20 euro a figlio fino a un massimo di 60 euro.

La Tari (tassa rifiuti) sarà calcolata sulla superficie calpestabile e l'uso (il numero degli occupanti, per le utenze domestiche). Con un emendamento proposto dalla Lega Nord e da Fratelli d'Italia è stato deciso uno sconto del 25% per le attività commerciali vicine a cantieri stradali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento