menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arresti per tangenti a Cologno, il sindaco: "Esterrefatto"

Breve nota dell'amministrazione. Mario Soldano, il primo cittadino, già sentito dagli inquirenti

Si dichiara "esterrefatto e sgomento" il sindaco di Cologno Monzese, Mario Soldano, per gli arresti del vicesindaco Raffaele Cantalupo e dell'assessore Maurizio Diaco per una presunta tangente versata dalla Sangalli di Monza. Arresti di cui - secondo una breve nota - "l'amministrazione ha appreso dagli organi di stampa".

Soldano è già stato sentito dagli inquirenti in qualità di persona informata sui fatti e si è messo a disposizione dell'autorità giudiziaria "per fornire - conclude lui stesso - ogni contributo utile per le indagini in corso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento