rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Politica

Arresto Nicoli Cristiani, Valentini (Pdl): "Siamo sgomenti"

Il capogruppo del Pdl in Regione: "Speriamo tutti che possa dimostrare di essere innocente"

Arrivano le prime reazioni all'arresto di Franco Nicoli Cristiani, vicepresidente del consiglio regionale della Lombardia, fermato questa mattina per corruzione e traffico di rifiuti. Paolo Valentini, capogruppo del Pdl- il partito di Nicoli Cristiani - in consiglio regionale, ha commentato: "La notizia dell'arresto di Franco Nicoli Cristiani ci lascia profondamente sgomenti. Sarebbe però inopportuno esprimere in questo momento giudizi sulla questione: lasciamo lavorare serenamente la magistratura - prosegue Valentini nella nota- e lasciamo al vicepresidente del Consiglio regionale la possibilità di replicare alle accuse che gli vengono mosse e di chiarire la sua posizione. E' ovvio che la mia speranza, e quella di tutto il gruppo del Pdl in Regione Lombardia, è che il collega Nicoli Cristiani possa dimostrare nei fatti la sua piena innocenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto Nicoli Cristiani, Valentini (Pdl): "Siamo sgomenti"

MilanoToday è in caricamento