Politica

Niente aumento di biglietti Atm "almeno fino a primavera 2016"

Dopo l'emendamento di Fratelli d'Italia, la controproposta del Pd, formulata da Carlo Monguzzi, è stata di tenere ferme le tariffe fino alla fine dell'attuale consigliatura, ovvero alle prossime elezioni comunali

Un biglietto Atm

Niente aumenti del biglietto Atm (che ora, per corsa semplice, è di 1 euro e 50 centesimi) "almeno fino alla primavera 2016".

Lo ha deciso il consiglio comunale milanese, nel bilancio di previsione, con l'emendamento di Fratelli d'Italia che chiedeva lo stop agli aumenti fino al 2017.

La controproposta del Pd, formulata da Carlo Monguzzi, è stata di tenere ferme le tariffe fino alla fine dell'attuale consigliatura, ovvero alle prossime elezioni comunali, ed è stata approvata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente aumento di biglietti Atm "almeno fino a primavera 2016"

MilanoToday è in caricamento