menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Difficili rapporti a sinistra

Difficili rapporti a sinistra

A2A, l'aumento di capitale fa litigare a sinistra

Favorevoli Pd e Sel, nettamente contraria la Federazione della sinistra

Fa litigare a sinistra la proposta di aumentare il capitale di A2A, con il possibile ingresso di Cassa depositi e prestiti. Se Pd e Sel si dichiarano favorevoli, non così la Federazione della sinistra. Il dibattito si è acceso durante la commissione partecipate di lunedì pomeriggio, a cui hanno partecipato anche i vertici di A2A e il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia.

Il via libera da parte di Pd e Sel è stato motivato dal fatto che ad entrare sarebbe un soggetto pubblico. "E' necessario dotare la società di risorse aggiuntive, e i comuni di Milano e Brescia non possono farlo", ha fatto notare Luca Gibillini di Sel. "Siamo favorevoli all'ingresso di un socio istituzionale che conservi l'indirizzo pubblico per l'azienda", ha specificato Carlo Monguzzi del Pd.

Contrario, invece, all'idea che i comuni perdano potere all'interno di A2A si è dichiarato Basilio Rizzo, presidente del consiglio comunale ed esponente della Federazione della sinistra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Al Policlinico si iniziano a chiudere i posti letto covid

  • Cronaca

    Silvio Berlusconi è stato ricoverato al San Raffaele

  • Coronavirus

    Cosa succede dopo il vaccino anti covid?

  • Attualità

    A Milano un altro assembramento di ragazzi per girare un video

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento