Decreto sicurezza di Salvini, Majorino: "A Milano 900 senzatetto in più nei prossimi mesi"

Secondo l'assessore alle politiche sociali in strada ci saranno anche donne, bambini e malati psichici

Senzatetto e volontari del Progetto Arca (foto repertorio)

Nei prossimi mesi nelle strade di Milano ci saranno altri 900 senzatetto. A dirlo è l'assessore alle Politiche Sociali, Salute e Diritti, Pierfrancesco Majorino, in base alle stime sugli effetti del Decreto Sicurezza voluto dal vicepremier Matteo Salvini e approvato in via definitiva in Parlamento.

"In queste settimane 240 migranti presenti nei centri d'accoglienza milanesi perderanno il loro diritto a restare in quelle strutture. - continua Majorino su Facebook - Il loro destino sarà finire per strada". Il punto principale del decreto legge, infatti, è quello di eliminare i permessi di soggiorno umanitari (una delle tre forme di protezione che potevano chiedere i richiedenti asilo), circostanza che provocherà l'espulsione di chi godeva di questo tipo di protezione dai centri di accoglienza.

Il calcolo dei nuovi senzatetto del capoluogo lombardo, come riferito dall'assessore, "è stato comunicato durante una riunione in Prefettura agli enti che gestiscono i centri". Tra gli espulsi ci saranno anche i più deboli. "Non ci saranno eccezioni. Quindi la cosa riguarderà anche donne, bambini e persone problematiche sul piano del disagio psichico", afferma Majorino.

L'appello al governo da parte dell'assessore è quello di fermare quella che definisce una follia. Nel frattempo, promette, "non ci gireremo dall'altra parte", di fronte a "esseri umani costretti a diventare nuovi senzatetto".

Le proteste

Sabato 1 dicembre, contro il dl Sicurezza, a Milano hanno manifestato migliaia di persone. Ad essere contestata anche la chiusura del centro di accoglienza di via Corelli. Alla manifestazione hanno preso parte non solo i giovani dei centri sociali e la rete di 'Mai piu' lager-No ai Cpr' ma anche la Camera del Lavoro, Arci, Rifondazione Comunista, Cgil, Fiom, Pci, e Cobas.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • L'è il tamburo principal della banda d'Affori che comanda 550 pifferi... anca i occ i fann qua qua dai tusann, batè i mann...

  • è inutile che perfino ora che ci sono al governo lega e 5s date la colpa di tutto al pd... questi non hanno un soldo e quindi non torneranno da nessuna parte, pure di maio ci poteva arrivare. salvini lo sa benissimo invece ma così si ipoteca un po' di campagna elettorale. ok quindi questi non hanno soldi, lo stato è INCAPACE di rimpatriare chi che sia... la realtà non fa che confermare questa cosa. quindi visto che non spariranno nel nulla finiranno in giro e quasi certamente finiranno per delinquere. così quel macellaio di salveeeneee avrà qualcosa da dire per abbindolare 4 scemi come voi. siete stupidi oltre che stronzi

    • Se non fossero arrivati qui durante i governi PD non ci sarebbe questo problema quindi di chi sarebbe la colpa? Salvini?

      • simone, ma perchè quelli che arrivarono nei 20 anni di governo berlusconi? si sono smaterializzati per caso? oppure fu fatta una sanatoria firmata pure dalla lega? e quindi quelli che erano stranieri smisero improvvisamente di esserlo ed il problema sparì. siete proprio disonesti. e comunque sì, se sei un ministro di uno stato ti conviene fare i conti con la realtà che vivi e non fare solo propaganda fine a se stessa.

  • Avranno un foglio di via. Non sarà il comune a doverli gestire, altrimenti sarebbo complice di un reato (immigrazione clandestina).

  • Il loro destino dovrebbe essere quello di tornare da dove i traghettini della Marina purtroppo sono andati a prenderli per portarli qui.

  • Senza tetto creati dalle illuminate del governo PD

Notizie di oggi

  • Elezioni europee 2019

    Europee, trionfo del Pd a Milano. Il ritorno di Pisapia, recordman di preferenze

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni Comunali 2019: diretta spoglio e chi ha vinto nei Comuni milanesi

  • Cronaca

    Milano, "rave" in pieno giorno fuori dalla stazione: e a festa finita ecco che cosa resta

  • Cronaca

    Ladri rubano rame dai binari della Milano-Varese: circolazione in tilt e ritardi fino a un'ora

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Omicidio a Cusano, uccide l'ex compagno della donna con cui sta da dieci giorni: fermato

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Milano, temporali forti in arrivo in città: allerta meteo della regione per "criticità gialla"

  • Milano, ragazza si "tuffa" nuda nella fontana dell'Apple store: "Non sapevo fosse vietato"

Torna su
MilanoToday è in caricamento