rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Aumento ticket in Lombardia, Maroni: "Possiamo evitarlo"

Il governatore interviene sulle polemiche suscitate dalla notizia che 55 prestazioni sanitarie sono a pagamento da giugno 2013

L'aumento del ticket sanitario di 66 euro, che da giugno si paga su 55 mini-interventi finora gratuiti, si potrà evitare: questo il pensiero di Roberto Maroni, presidente della regione Lombardia, dopo le polemiche suscitate dalla notizia. "Stiamo verificando con gli uffici - ha spiegato Maroni - e la prossima settimana penso si interverrà nella variazione di bilancio che sarà discussa in consiglio regionale".

Si tratta di una delibera fatta dalla giunta Formigoni nel dicembre 2012, in attuazione di un piano tra il governo e le regioni risalente sempre al 2012. "La variazione è già stata fatta da Veneto, Toscana ed Emilia Romagna", ha concluso Maroni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumento ticket in Lombardia, Maroni: "Possiamo evitarlo"

MilanoToday è in caricamento