Esplosione di Beirut (Libano): arrivano in supporto 15 vigili del fuoco italiani, 3 sono lombardi

La missione per assistenza degli esperti in rischio chimico-batteriologico

E' atterrato a Beirut, nelle scorse ore, il team di 15 vigili del fuoco italiani esperti in rischio chimico-batteriologico e valutazioni di integrità strutturale. Tra loro vi sono 3 operatori della direzione generale dei vigili del fuoco Lombardia.

"Presteranno supporto tecnico alle autorità libanesi nelle rilevazioni ambientali di sostanze pericolose e per verificare la sicurezza delle strutture rimaste coinvolte nella tremenda esplosione. Concretamente vicini al Libano e agli abitanti di Beirut", sottolinea il presidente della Regione Attilio Fontana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini sono partiti dall'aeroporto militare di Pisa, nell'ambito del Meccanismo europeo di protezione civile. Trasportati personale e mezzi con un C-130 dell'Aeronautica Militare, il team a Beirut è a disposizione delle autorità locali per l'inizio delle operazioni. In Libano i tecnici del Corpo nazionale assicureranno supporto tecnico sul fronte del rischio chimico, mediante speciali dotazioni in possesso dei nuclei NBCR avanzati di Roma, Torino, Venezia e Milano, la capacità di rilevazioni ambientali di sostanze pericolose, nonché la ricognizione esperta per la sicurezza dello scenario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento