rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Politica Cinisello Balsamo / Via Abramo Lincoln

La Lega offre la benzina a "prezzi reali": code chilometriche in città

Code incredibili in via Lincoln a Cinisello Balsamo, dove la Lega Nord offre ai cittadini la possibilità di acquistare la benzina al “prezzo reale”, senza tasse né accise. Presente anche Matteo Salvini. Le immagini

Lunghissime code di auto. Cittadini mai così felici di essere bloccati nel “traffico”. E benzina a prezzi mai visti prima. 

Grandissimo successo a Cinisello Balsamo per l’iniziativa della Lega Nord lombarda “Stop Stato ladro sulla benzina”. Sabato, a partire dalle 14, il Carroccio ha infatti dato la possibilità ai cittadini di acquistare la benzina al “prezzo reale” - senza accise, né tasse.

Tradotto: un litro di benzina al costo di 0,447 euro e un litro di gasolio a 0,456. 

Il risultato, inevitabile, è che a partire dalla tarda mattinata di sabato il distributore scelto dalla Lega - quello di via Lincoln 7 - è stato letteralmente preso d’assalto, con - come raccontato dai presenti sui social - "code impressionanti" e traffico che hanno paralizzato una parte della città. 

All’evento - che prevede anche un sit in nei pressi dell’ospedale Bassini per protestare contro i tagli alla sanità - partecipa anche il segretario Matteo Salvini. 

“Vogliamo - aveva annunciato la Lega in un comunicato - che i cittadini sappiano come ad oggi stiamo ancora pagando tasse che gravano sul prezzo finale del prodotto introdotte negli anni per finanziare, ad esempio, la guerra in Etiopia, la crisi del Vajont, oltre a tutte quelle accise decise dagli ultimi tre governi di sinistra.”

La Lega Nord “offre la benzina ai cittadini”: code chilometriche - Foto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega offre la benzina a "prezzi reali": code chilometriche in città

MilanoToday è in caricamento