rotate-mobile
Politica

Beppe Sala: "Entro quest'anno zone 30 davanti alle scuole"

Il sindaco: "Non sarà tutto zona 30, ma non possiamo nemmeno stare fermi"

Milano segue Bologna e accelera sulle zone 30, le aree dove le auto non possono superare i 30 km/h. Nonostante la contrarietà del centrodestra. "Noi sui 30 all'ora troveremo una formula milanese, ho dato mandato agli uffici di definire un piano per portare entro quest'anno quante più possibili vie che si affacciano sulle scuole a 30 all'ora". Lo ha detto il sindaco, Beppe Sala, intervenendo su Corriere.it nelle scorse ore.

"Chi non rispetta i limiti si becca le sanzioni"

"Io non dico che porteremo tutto a 30 all'ora ma non dico nemmeno che dobbiamo stare fermi. Il lavoro è molto complesso perché bisogna giustificare via per via - ha aggiunto -. In più c'è questa questa campagna che i rappresentanti di questo governo fanno contro gli autovelox, con un 'no alle tasse'. Non sono tasse ma sono sanzioni e chi non rispetta le regole si becca le sanzioni. Se mai le tasse sono quelle che dovevano tagliare e che non hanno mai tagliato. Il centrodestra potrà criticare ma non ha nessuna sensibilità dal punto di vista ambientale".

Entro l'estate il sindaco vuole portare a casa questi due obiettivi, uno è quello di portare il limite a 30 all'ora nelle strade davanti alle scuole e l'altro riguarda il rendere una Ztl l'area allargata del Quadrilatero della moda, come già annunciato.

"Entro agosto contiamo di farlo, usando anche un po' i mesi estivi. Ci saranno polemiche? Ma certo, come con Area B e C, però noi andiamo avanti certamente - ha concluso -. Lavorare non è sempre facile perché ad esempio adesso ho un assessore e dei dirigenti sotto indagine per un incidente mortale in bicicletta. Ognuno fa il suo mestiere ma a volte non è semplice, anche con gli uffici, fare atti dove il rischio di incorrere in guai giudiziari è abbastanza alto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beppe Sala: "Entro quest'anno zone 30 davanti alle scuole"

MilanoToday è in caricamento