Berlusconi, servizi sociali e agibilità politica. Lavorerà alla Sacra Famiglia

Assegnati i servizi sociali all'ex premier, a Cesano Boscone. Ma per tre giorni alla settimana potrà essere a Roma. I legali soddisfatti

La Sacra Famiglia

Assegnati i servizi sociali a Silvio Berlusconi: l'ex premier sconterà il residuo di pena di un anno per la condanna sui diritti Mediaset presso la Fondazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone, nell'hinterland sud-ovest di Milano, ma potrà comunque spostarsi tra Milano e Roma. Salvata così la sua "agibilità politica".

Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza di Milano. L'impegno nella struttura sarà per almeno una volta alla settimana e per un tempo non inferiore a quattro ore consecutive. Potrà uscire di casa solo dopo le sei e rientrare prima delle undici di sera. Non potrà frequentare né pregiudicati né tossicodipendenti.

Quanto agli spostamenti, potrà uscire dalla Lombardia con un'autorizzazione e non più di tre giorni alla settimana tra Milano e Roma, da martedì a giovedì, con rientro ad Arcore giovedì sera entro le 23. "La decisione del Tribunale di Sorveglianza di Milano appare equilibrata e soddisfacente anche in relazione alle esigenze dell'attività politica del Presidente Berlusconi", scrivono in una nota i legali Franco Coppi e Niccolò Ghedini.

La Fondazione Sacra Famiglia si occupa di disabili e di anziani non autosufficienti. E' stata fondata nel 1896 e, a Cesano, ospita una residenza sanitario-assistenziale e un centro diurno. Il direttore generale è attualmente Paolo Pigni, già direttore amministrativo dell'ospedale di Legnano. Il presidente è don Vincenzo Barbante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento