Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Berlusconi testimonierà al processo contro Emilio Fede sul prestito a Lele Mora

I giudici hanno accolto la richiesta del pm. Berlusconi, comunque, non è indagato

Silvio Berlusconi è stato chiamato a testimoniare nel processo a carico di Emilio Fede per concorso in bancarotta fraudolenta insieme a Lele Mora. La richiesta è partita dal pm Eugenio Fusco ed è stata accolta dai giudici del procedimento, che si svolge a Milano.

La vicenda riguarda un prestito da due milioni e 750 mila euro erogato da Berlusconi (che non è indagato) a Mora nel 2010. Secondo quanto emerso, Berlusconi versò il denaro a Mora per salvarlo dal fallimento, ma l'ex talent scout e il giornalista avrebbero distratto il denaro. Per la vicenda, Mora ha già patteggiato un anno e sei mesi di reclusione. Fede si sarebbe tenuto un milione di euro per sé.

Secondo quanto si apprende, a Berlusconi verrà essenzialmente chiesto il motivo del prestito. La società di Lele Mora fallì poi comunque nel 2011. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi testimonierà al processo contro Emilio Fede sul prestito a Lele Mora

MilanoToday è in caricamento