Bodycam e droni: in arrivo i "super ghisa". Equipaggiamenti per 215mila euro

Gli stanziamenti di Palazzo Marino

Un modello di bodycam in uso alle forze di polizia

Dotare la polizia locale di Milano di strumenti tecnologici avanzati per affrontare compiti che diventano ogni giorno più complessi. Questo l’obiettivo della delibera con cui il Comune di Milano, l'altro giorno, ha stanziato 135mila euro e partecipa ad un bando della Regione Lombardia per avere un cofinanziamento di 80mila euro.

La cifra complessiva di 215mila euro consentirebbe l’acquisto di 50 “Body Cam”, smartphone con sistema innovativo di trasmissione radio e un drone professionale, oltre ad altri supporti.

“La Polizia locale - spiega l’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza - si trova a fare fronte, ogni giorno, a nuove richieste e a svolgere ruoli sempre più ampi, dovuti anche alle domanda di sicurezza che arriva dai cittadini. Le nuove tecnologie possono offrire un valido supporto per affrontare con sempre maggiore efficienza i compiti che gli agenti sono chiamati a svolgere, garantendo maggiore sicurezza sia a loro che ai cittadini”.

“L’acquisto di questi strumenti tecnologicamente avanzati – aggiunge il comandante della Polizia locale Antonio Barbato – ci permetterà di avere, durante l’attività operativa, nuove modalità di raccolta di documentazione, utile anche per le indagini che successivamente la Polizia locale dovrà affrontare”.

Le telecamere “Body Cam” e i relativi smartphone, in grado di trasmettere le immagini anche in ore serali e notturne in diretta alla Centrale Operativa e di inserirle nel sistema di videosorveglianza denominato “Sistema Milano” (Sistema integrato e condiviso con tutte le Forze dell’ordine in tema di videosorveglianza), saranno assegnate a specifiche unità della polizia locale, che potrebbero trovarsi in situazioni esposte a rischio. Il drone, equipaggiato di telecamere ad alta risoluzione anche per la visione notturna collegate alla centrale operativa, sarà particolarmente utile per controllare aree in situazioni complesse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’importo servirà anche ad acquistare 30 smartphone capaci di supportare un innovativo sistema di trasmissione radio collegata direttamente ai canali della Centrale Operativa. Utilizzato via sperimentale con successo durante le operazioni di soccorso alle popolazioni terremotate del centro Italia, il nuovo apparato permetterà di ovviare alle situazioni di mancanza di copertura delle frequenze radio TETRA in uso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento