Bossi sindaco? “Se la Lega ordina, io vado”

“Io ricevo gli ordini dal consiglio federale della Lega. Se mi dice di andare, io vado”. Sono le parole di Umberto Bossi, seguite alla notizia della sua possibile candidatura a sindaco di Milano

Sono partite da Vigevano (Pavia) le parole di Umberto Bossi, più che possibilista sulla propria candidatura alle prossime amministrative di Milano. Ieri, infatti, il ministro delle Riforme ha detto di ricevere gli ordini dal consiglio federale della Lega: “Se mi dice di andare, io vado”. Segno che, fra i candidati di Milano, nel 2011, ci potrebbe essere anche lui. Poi lancia una frecciata a quanti usano la sua candidatura per dimostrare un punto di rottura fra Pdl e Lega: “Io sono amico della Moratti”, ha sottolineato Bossi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, incentivi fino a 21mila euro per le partite Iva che cambiano auto: come chiederli

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento