Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Truffa Lega, nei documenti la cartella con "The Family"

Potrebbe essere il documento che attesta tutti i movimenti bancari verso la famiglia di Bossi e il "cerchio magico"

Carabinieri in via Belleria

"Oggi (giovedì, ndr) decido la nomina del nuovo segretario amministrativo della Lega. Il consiglio federale si riunisce per questo". Così Umberto Bossi all'Ansa. E alla domanda se ci fossero altri argomenti all'ordine del giorno, Bossi ha risposto lapidario: "Oggi nominiamo il nuovo segretario amministrativo". Niente di più. 

LE INTERCETTAZIONI: "SOLDI PER LA PORSCHE DI RENZO BOSSI"

Ma in casa Lega cresce il malcontento della base - e dei maroniani - sulla gestione della casse del partito. Già provati dalle indiscrezioni sulle elargizioni a favore dei Bossi e di Rosy Mauro, è arrivata la notizia che nella cassaforte dell'ormai ex tesoriere, Francesco Belsito, sia stata ritrovata dai carabinieri del Noe e dalla Guarda di Finanza, insieme alla documentazione contabile sequestrata mercoledì, una cartella piena di documenti con un'intestazione quantomai significativa: "The Family".

FORMIGONI: "PER ME BOSSI NON SI DIMETTERA'"

L'ipotesi è che dentro vi siano tutti i documenti di cui parlava Belsito nelle intercettazioni con Nadia Degrada relativi ai soldi che dalle casse della Lega Nord sono finiti in casa Bossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa Lega, nei documenti la cartella con "The Family"

MilanoToday è in caricamento