menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campagna anti-razzismo in Regione: il centrodestra vota contro

E' stato bocciato dal Consiglio regionale della Lombardia un ordine del giorno presentato dal Pd per "finanziare una campagna contro il razzismo"

E' stato bocciato dal Consiglio regionale della Lombardia un ordine del giorno presentato dal Pd per "finanziare una campagna contro il razzismo". Nel testo (primo firmatario il consigliere Fabio Pizzul) si faceva riferimento a "diverse manifestazioni di stampo razzista che offendono la Regione e il Paese intero, come i continui attacchi rivolti al ministro Cecile Kyenge" anche "provenienti da esponenti politici lombardi".

La maggioranza di centrodestra, come riporta Repubblica, ha votato contro. In mattinata il governatore leghista Roberto Maroni si era detto pronto ad accogliere qualsiasi iniziativa in tal senso, purché "ragionevole e non ideologica", e aveva sostenuto che "essere contro il razzismo e il rispetto delle regole sono i presupposti per l'azione politica".

Ma il centrodestra ha votato compatto per il no. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento