Politica

Mantovani resta in carcere: i deputati di Forza Italia protestano col ministro

La lettera

Mario Mantovani (da Fb)

Dopo la decisione del riesame secondo cui Mario Mantovani, ex vice presidente della regione Lombardia, deve restare in carcere in attesa di giudizio, i parlamentari di Forza Italia si scatenano e chiedono "chiarezza" al ministro della giustizia Andrea Orlando. Il politico "azzurro", come si ricorderà, è implicato in una indagine molto corposa e risponde di corruzione, concussione e turbativa d'asta.

A carico di Mantovani (che è stato anche senatore e parlamentare europeo, nonché sottosegretario ai trasporti) presunti favori, da assessore regionale alla sanità, ad una Croce della zona di residenza per farle riottenere un incarico (trasporto di malati dializzati) che era stato messo a bando a condizioni più favorevoli per il bilancio regionale ma troppo onerosi perché la Croce stessa vi partecipasse. E poi una serie di altri fatti, legati soprattutto al rapporto professionale con un architetto, anche quando era sindaco del comune di Arconate.

«I reati contestati sarebbero stati commessi tra il 6 giugno 2012 e il 30 giugno 2014», rilevano alcuni parlamentari di Forza Italia, «ma la richiesta di applicazione dell'ordinanza di custodia cautelare, depositata dal pm il 17 settembre 2014, è stata emessa dal gip solamente tredici mesi dopo». Secondo loro, dunque, Mantovani nel frattempo sarebbe stato libero, ma adesso occorre tenerlo in carcere, misura che però, prima del giudizio, sarebbe di natura eccezionale.

Primo firmatario è Renato Brunetta, che di Forza Italia è capogruppo alla camera dei deputati. Tra gli altri nomi, Elena Centemero, Antonio Palmieri, Giuseppe Romele e Daniela Santanché. Ma anche Maria Stella Gelmini e Luca Squeri, che proprio su Mantovani avevano avuto da ridire per la posizione della prima, giudicata «troppo morbida» dal secondo.

Secondo la missiva, quello di mantovani sarebbe «una custodia cautelare trasformata in misura anticipatrice della pena».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mantovani resta in carcere: i deputati di Forza Italia protestano col ministro

MilanoToday è in caricamento