rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Carlo Maria Giorgio Masseroli: assessore allo Sviluppo del Territorio

Un diploma di maturità scientifica e una laurea in Ingegneria, Carlo Maria Giorgio Masseroli è dal 2006 Assessore allo Sviluppo del Territorio. Ma di che cosa si occupa il suo assessorato? Quali sono le sue competenze? Scopriamolo insieme

Dopo un diploma di maturità scientifica e una laurea in Ingegneria Gestionale, Carlo Maria Giorgio Masseroli è entrato nel 2006 a far parte della Giunta del Comune di Milano come Assessore allo Sviluppo del Territorio. 

Che cosa fa il suo assessorato? Semplice:
-    Pianificazione dello sviluppo del territorio e dei servizi, in accordo con Governo del Territorio, quartieri e comuni limitrofi.
-    Pianificazione degli interventi per lo sviluppo e la riqualificazione, insieme all’Assessorato alla Casa e a quello delle Aree         Cittadine e Consigli di Zona.
-    Riqualificazione delle periferie con l’equilibrata distribuzione di servizi (negozi impianti sportivi, luoghi ricreativi, biblioteche)
-    Bonifica del suolo e del sottosuolo.
-    Recupero e valorizzazione di aree demaniali pubbliche.
-    Controllo sull’azione dell’edilizia privata.

Dal 1988 al 1992 Masseroli è stato consigliere di amministrazione del Politecnico di Milano. Dal 2005 ha ricoperto la stessa carica anche per Autostrade Lombarde spa. E’ tra i soci fondatori di Steering – Sistemi Direzionali srl.


La sua carriera politica invece è iniziata nel 2001, anno in cui è diventato consigliere comunale e presidente della Commissione Bilancio Privatizzazioni e Aziende a Partecipazione Comunale. Il suo campo d’esperienza principale è il Corporate Performance Management.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Maria Giorgio Masseroli: assessore allo Sviluppo del Territorio

MilanoToday è in caricamento