"Per primi contro l'occupazione e il racket": il ruolo del Comitato

Il Comitato di Quartiere San Siro ha denunciato alla stampa la degenerazione del fenomeno fin dai primi mesi estivi

Alloggio dopo sgombero (foto Comitato Quartiere San Siro)

"L'attenzione mediatica è positiva, ora è necessaria una rapida svolta nelle politiche sulle case popolari". Lo dichiara in una nota il Comitato di Quartiere San Siro, guidato da Lucia Guerri e composto da donne residenti nella zona popolare salita agli 'onori' delle cronache nazionali dopo l'impennata di occupazioni abusive degli alloggi, che ha trasformato un fenomeno in vera e propria emergenza.

Il Comitato chiede soprattutto che si arrivi presto all'obiettivo di assegnare immediatamente gli appartamenti sfitti o che si rendono liberi, perché ogni alloggio che resta vuoto è possibile "preda" dell'occupazione, spesso gestita da un vero e proprio "racket" organizzato. "Siamo stati i primi a porre il problema all'attenzione della stampa - prosegue la nota del Comitato - affinché si prendesse coscienza in tempo che la situazione nei quartieri Aler stava degenerando. E quotidianamente raccogliamo la rabbia e la rassegnazione della gente che vive nel quartiere trasformandole in una forza propositiva".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In alcuni casi il ruolo del Comitato è stato determinante anche per effettuare sgomberi in flagranza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento