rotate-mobile
Politica Baggio / Via Don Giuseppe Gervasini, 37

Il centro sociale parteciperà al bando per lo spazio da cui venne sgomberato

Succede a Baggio, protagonista il Soy Mendel

Il centro sociale Soy Mendel, sgomberato a Baggio, potrebbe "rientrare" dalla porta principale: i suoi militanti e attivisti hanno infatti annunciato che intendono partecipare al bando pubblico con cui il comune di Milano assegnerà lo spazio di via Gervasini 37, sgomberato per la seconda volta a fine luglio 2015. I militanti ribadiscono che in linea di principio la patica ottimale è quella dell'occupazione ma intendono anche proseguire un percorso iniziato e bruscamente interrotto: questo il senso dell'annunciata partecipazione.

Nell'avviso pubblico si legge che Palazzo Marino non considererà le domande in caso di «contenziosi o morosità o occupazione» relativi a immobili comunali. «Un passaggio poco chiaro perché non si specifica se l'occupazione deve essere in corso o antecedente», spiega Alessandro De Chirico, consigliere di zona 7 per Forza Italia. E protesta anche il vice presidente del consiglio comunale Riccardo De Corato (Fdi), che annuncia una interrogazione a Palazzo Marino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il centro sociale parteciperà al bando per lo spazio da cui venne sgomberato

MilanoToday è in caricamento