Politica

Pisapia: "Città metropolitana, possiamo averla per il 2014"

Per il sindaco si stanno facendo grandi passi in avanti: "Per la prima volta tutte le istituzioni lavorano insieme al progetto". L'obiettivo è istituirla entro la scadenza della legislatura in provincia

Non si ferma l'impegno per fare di Milano una vera città metropolitana, anche dal punto di vista istituzionale. Nella mattinata di venerdì, il sindaco Pisapia ha sostenuto che il progetto debba diventare realtà entro il 2014, cioè l'anno in cui scadrà la legislatura in provincia.

"A livello giuridico - ha commentato Pisapia - la città metropolitana è quasi pronta, e per la prima volta tutte le istituzioni stanno lavorando insieme. Sarà un beneficio per i cittadini, la burocrazia si velocizzerà, i servizi saranno migliori. E' il momento giusto".

Secondo il sindaco, il passo più importante dal punto di vista tecnico è la carta delle autonomie già approvata dalla Camera dei deputati. "Si dice - ha spiegato - che dove c'è condivisione tra le istituzioni, le funzioni di area vasta non saranno demandate alla regione". La strada maestra, sempre stando a Pisapia, è quella di incominciare a lavorare come una città metropolitana di fatto, cioè prendendo alcune decisioni insieme.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisapia: "Città metropolitana, possiamo averla per il 2014"

MilanoToday è in caricamento