Politica Duomo / Via Dante

Città metropolitana, milanesi fiduciosi: "Migliorerà i servizi"

Presentato un sondaggio sulla nuova istituzione e su come viene percepita dai cittadini

Milano: fiducia nella città metropolitana

Secondo un sondaggio, la popolazione della provincia di Milano ritiene che sia meglio, per il futuro, che Milano diventi una "vera" città metropolitana, inglobando i comuni limitrofi. Lo ritiene giusto il 51% della popolazione della provincia (città esclusa) e il 49% della popolazione del capoluogo. Sono i dati di una ricerca Ipsos in occasione di Forum Brand Milano.

Anche su un altro quesito la popolazione è più o meno spaccata a metà, ma a parti invertite. Alla domanda se l'istituzione della città metropolitana farà "andare meglio le cose", ha risposto favorevolmente il 48% degli abitanti della provincia e il 51% degli abitanti della città. "C'è una maggioranza sociale favorevole all'ampliamento di Milano come una grande area", è il commento dei ricercatori e del presidente del Comitato Brand Milano, Stefano Rolando.

I confini comunali di Milano non si modificano dagli anni '30 del XX secolo, quando furono completati gli ultimi inglobamenti di diversi comuni della cintura (Trenno, Baggio, Chiaravalle, Lambrate, Niguarda e altri).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città metropolitana, milanesi fiduciosi: "Migliorerà i servizi"

MilanoToday è in caricamento