rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Politica

City angels, oltre alle ronde formazione e lavoro agli sbandati

Vigilanza non armata ma anche traslochi, sgomberi, giardinaggio, restauri, volantinaggio e dog sitting. Eccoli i City Angels di Milano, ma non solo perchè la prospettiva è allargarsi ad altre città. L'intento è quello di dare un servizio ai cittadini ma anche formare a senzatetto e sbandati perchè: ""Non vogliamo limitarci a dare il pesce a queste persone, bensì ad aiutarli a pescare"

Sono 15 anni di attività quelli raccontati da Mario Furlan, fondatore dei City Angels: "In questi anni al fianco di sbandati, senzatetto, disperati, immigrati, abbiamo dato loro aiuto, ora vogliamo essere più efficaci".

Per questo abbiamo da settembre si configureranno come vera e propria cooperativa sociale. Con la quale si offrirà formazione e lavoro a senzatetto e sbandati "che dimostrano serietà e impegno a cambiare vita".

I volontari dei City Angels che sono stati anche inseriti tra i soggetti autorizzati ad effettuare i servizi di ronda previsti nel nuovo pacchetto sicurezza tendono la mano a chi ne ha più bisogno, gli emarginati perchè: "Non vogliamo limitarci a dare il pesce a queste persone, bensì ad aiutarli a pescare", ha spiegato Mario Furlan.

I lavoratori saranno impiegati in servizi di vigilanza non armata, traslochi, sgomberi, giardinaggio, restauri, volantinaggio e dog sitting. "Ora la cosa importante è riuscire a trovare clienti - conclude Furlan - per questo speriamo che la gente capisca l'importanza della nostra opera e non esiti a contattarci".


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

City angels, oltre alle ronde formazione e lavoro agli sbandati

MilanoToday è in caricamento