Civati e la polemica con Pisapia: "Confrontiamoci a viso aperto"

Dal suo blog Pippo Civati invita il sindaco Pisapia e il suo entourage a "smetterla" con le veline e a cercare il confronto vero, in vista delle primarie: "Non sono l'unico nome possibile"

Pippo Civati

Pippo Civati, uno dei possibili candidati del centrosinistra alle elezioni anticipate in Lombardia, invita il sindaco di Milano Giuliano Pisapia a un confronto pubblico "per discutere insieme, civilmente e con la dovuta moderazione, di quello che sia meglio fare in Lombardia, senza affidarsi alle veline".

Lancia l'invito dal suo seguitissimo blog. Secondo il consigliere regionale dimissionario del Pd, infatti, "l'entourage di Pisapia è prodigo di battute, in queste ore, in cui sono di volta in volta definito come un burocrate, come un avversario del civismo, come una personalità politica non moderata".

"Perché ci vorrebbe un moderato - scrive sul suo blog - detto da un sindaco che moderato lo è e lo è sempre stato, anche quando militava in Rifondazione Comunista". La proposta di Civati è quella di unire il turno delle primarie regionali al ballottaggio delle primarie nazionali, il 2 dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"C'é anche chi pensa che le primarie non sia il caso di farle - sottolinea - e nel centrosinistra più d'uno vorrebbe 'chiudere' prima di dare il via alla competizione". Secondo Civati, però, "ci vogliono le primarie e ci vogliono candidati (o candidate) forti". "Non ho certo la presunzione di essere l'unico nome possibile - conclude - tanto che nei giorni passati mi sono personalmente adoperato per capire se ci fosse la disponibilità di Umberto Ambrosoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento