rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Politica Porta Vittoria / Via Podgora

Sindaci, Pisapia scala la classifica: ora è al 58,3% dei consensi

Il primo cittadino di Milano era al 51% nella classifica del Sole 24 Ore. In testa Perrone (Lecce)

Effetto Expo, forse, per Giuliano Pisapia, che guadagna molte posizioni nella speciale "Governance Poll" del Sole 24 Ore con Ipr Marketing, pubblicata sul giornale cartaceo la mattina di lunedì 11 gennaio 2016. Il primo cittadino di Milano è diciottesimo tra i sindaci dei capoluoghi di provincia italiani, con il 58,3% dei consensi da parte dei suoi concittadini.

Nella classifica precedente, i suoi consensi si 'fermavano' al 51% ed era sessantasettesimo. In termini di punti percentuali, dunque, 7,3 punti in più. In termini di variazione percentuale, Pisapia ha guadagnato il 14,31% dei consensi. Il 2015 per la città di Milano è stato indubbiamente un anno di risultati positivi come percezione e immagine. La stessa città nel suo complesso è risultata seconda nella classifica sulla qualità della vita (sempre del Sole 24 Ore). E - secondo una ricerca internazionale - è la prima città italiana dal punto di vista dello studio universitario.

Il primo posto della classifica va questa volta a Paolo Perrone, primo cittadino di Lecce e vice presidente dell'Anci, con il 62% di gradimento dei leccesi. Al secondo posto Luigi Brugnaro, primo cittadino di Venezia, neo eletto nel corso del 2015. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaci, Pisapia scala la classifica: ora è al 58,3% dei consensi

MilanoToday è in caricamento