Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Migliora il sindaco di Paullo: in coma dopo Consiglio comunale

Claudio Mazzola, nella notte tra venerdì e sabato, aveva sofferto di aneurisma dopo un Consiglio. Domenica un lievissimo miglioramento: si è svegliato dal coma

Stanno lievemente migliorando le condizioni di Claudio Mazzola, sindaco di Paullo, dopo il grave malore che l'ha colpito nella notte tra venerdì e sabato dopo un consiglio comunale. 

Domenica pare si sia risvegliato dal coma, e abbia pronunciato alcune parole, riconoscendo il figlio in ospedale. 

Il primo cittadino paullese, 57 anni, sposato con un figlio, era stato colpito da aneurisma cerebrale, con diverse emorragie, ed era stato portato al nosocomio di Vizzolo Predabissi. Trasportato al Policlinico di Milano nelle ore successive e operato d'urgenza, con un intervento delicatissimo - che tuttavia sembra essere andato per il meglio -, le sue condizioni da gravissime sono livemente migliorate. 

Tuttavia la situazione cerebrale rimane molto delicata. I medici non si sbilanciano. Le prossime ore e giorni potranno dare un quadro più chiaro sulla situazione clinica e sul suo recupero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliora il sindaco di Paullo: in coma dopo Consiglio comunale

MilanoToday è in caricamento