Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Comune, il piano casa tutelerà 12 quartieri dalla cementificazione

Approvato ieri in Comune il piano casa, che rivoluzionerà l’edilizia milanese. Dodici in quartieri messi sotto tutela, che non potranno essere modificati. Intanto ogni nuova costruzione che sorgerà in città, dovrà essere approvata da una commissione paesaggistica

E' stato approvato in Comune il piano casa, che dovrebbe rivoluzionare le regole per costruire in città.

Maggioranza ed opposizione hanno votato ieri la delibera che esclude determinate aree della città dagli effetti del piano casa della Regione, che permette l’ampiamento delle volumetrie esistenti.

Tensione tra i due schieramenti per quanto riguarda gli interventi sull’edilizia residenziale pubblica, le case popolari. Con l’aggiunta di un emendamento bipartisan Udc e Pdl, si potrà aumentare del 40% l’edilizia popolare, a patto che le case popolari vengano prima demolite e poi ricostruite, non solo sullo stesso terreno dove sono già ubicate ma anche nei paraggi, per evitare agli inquilini anche traslochi traumatici.

Alla fine dopo quattro ore di dibattito, il piano casa è passato: 37 favorevoli e 3 astenuti. Unico no secco al progetto è arrivato dai Comunisti Italiani.

Tutte le nuove costruzioni che sorgeranno in città dovranno essere approvate da una commissione paesaggistica, che verrà nominata nei prossimi giorni. Infine 12 quartieri sono stati messi sotto tutela: sono quelli che si trovano “nelle aree comprese all’interno del Parco Nord”, la Maggiolina, Cimiano, il quartiere giardino di Via Porpora, Città Studi, Pisacane, Viale Romagna, le villette di Viale Zara, Via  Lincoln, Via Washington e il QT8.

Scontro interno alla maggioranza tra il Pdl e la Lega. Matteo Salvini capogruppo del Carroccio in Comune, ha firmato un emendamento insieme ai Verdi a tutela delle cascine, contro il parere dell’Assessore all’Urbanistica Masseroli.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, il piano casa tutelerà 12 quartieri dalla cementificazione

MilanoToday è in caricamento