Corruzione in Lombardia, spunta consulenza a Lara Comi (Fi). Lei: "Non c'entro"

L'eurodeputata uscente smentisce di avere ricevuto consulenze a società a lei riconducibili

Lara Comi

Anche Lara Comi, europarlamentare uscente di Forza Italia e ricandidata alle elezioni del 26 maggio, spunta dall'inchiesta sulla corruzione in Lombardia che ha già portato all'arresto dei suoi colleghi di partito Pietro Tatarella (consigliere comunale a Milano, dimissionario, e candidato anch'egli alle europee) e Fabio Altitonante (sottosegretario in Regione, a cui il presidente Attilio Fontana ha sospeso l'incarico).

Video. Gli arresti

Tutto ruota attorno alla figura dell'ex plenipotenziario di Forza Italia a Varese Gioacchino "Nino" Caianiello, considerato "burattinaio" di nomine e del sistema corruttivo. L'uomo avrebbe fatto ricevere consulenze per 38 mila euro a una società legata alla Comi da parte dell'Afol Città Metropolitana, l'agenzia di formazione e lavoro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'eurodeputata ha smentito però un suo coinvolgimento spiegando, attraverso il suo avvocato, che l'unica società a lei riconducibile, Premium Consulting, non ha mai ricevuto consulenze da Afol o comunque da soggetti finiti nell'inchiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento