menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tempio massonico in Lombardia (granloggia.it)

Tempio massonico in Lombardia (granloggia.it)

Sala del Castello alla massoneria: è polemica politica

La Lega Nord contro Pisapia: "Giunta filo massonica"

La massoneria fa litigare a Palazzo Marino. Si potrebbe pensare ad uno scherzo, invece è tutto vero. Tutta "colpa" (si fa per dire) dell'incontro - nell'ambito della rassegna Bookcity - per presentare i "segreti" della massoneria, previsto per sabato 15 novembre al Castello sforzesco. Durante l'incontro, il pubblico potrà avere "un piccolo assaggio di quanto avviene in un tempio massonico", con tanto di illustrazione di alcuni dei principali rituali.

Tanto è bastato a far andare su tutte le furie Igor Iezzi, consigliere comunale della Lega Nord. "Il comune apre le porte alla massoniera", scrive Iezzi in una nota: "Una sala del Castello è stata concessa alla Gran Loggia d'Italia, che addirittura allestirà un tempio massonico". E infine: "Siamo addirittura alla propaganda massonica".

Al convegno parteciperanno anche alcuni studiosi, come Luigi Pruneti, Giorgio galli e Claudio Bonvecchio.

Palazzo Marino, però, non ci sta a passare per "filo-massonico". L'assessore alla cultura Filippo Del Corno specifica che si tratta di una occasione culturale per "affrontare la massoneria in modo critico", e aggiunge che "non vi sarà alcun tempio massonico ricostruito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento