De Corato: per il botellon, “concordare con i giovani aree più idonee”

Il vice sindaco ancora contro la movida giovanile: concordare coi giovani aree per i loro “botellon” più idonee di Piazza Leonardo. Lo spazio davanti al Politecnico è infatti inserito in un contesto altamente residenziale

Dopo l’ennesimo “botellon” in Piazza Leonardo da Vinci, il vice-sindaco De Corato si è detto disposto a mettersi  d’accordo con i giovani per evitare questo tipo di manifestazioni in zone residenziali.

Un “botellon” è una specie di rave cittadino: un assembramento di giovani tramite passaparola che di solito viene organizzato in Piazza Leonardo, la piazza antistante la sede storica del Politecnico di Milano.

“Raduni come questi vengono organizzati tramite il passaparola in internet per cui non possiamo fare altro che garantire la presenza delle pattuglie della Polizia Municipale, a supporto di Polizia di Stato e Carabinieri, come é accaduto stanotte, per evitare che accadano incidenti. Resta il fatto, però, che una piazza come Leonardo Da Vinci, inserita in un contesto altamente residenziale, non è assolutamente adatta a questo tipo di raduni ed è impensabile che venga invasa da centinaia di persone per tutta la notte. Per questo, ben lontana dal criminalizzare la 'movida' notturna, l'Amministrazione sarebbe anche disposta a concordare e mettere a disposizione dei giovani aree più idonee” ha detto il sindaco De Corato.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento