rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Regione, nominati i direttori generali. Alla Salute c'è Walter Bergamaschi

Ora al Niguarda, Bergamaschi sarà a capo dell'assessorato di Mantovani. Ecco tutti i nomi

Walter Bergamaschi è stato nominato direttore generale della sanità lombarda durante la prima riunione della giunta di Roberto Maroni, che ha affrontato l'organigramma del management regionale con le nomine dei direttori generali degli assessorati. Bergamaschi è attualmente direttore generale del Niguarda di Milano, vanta una lunga carriera nella sanità. E' considerato vicino al Popolo della libertà. Lavorerà con l'assessore alla sanità Mario Mantovani.

Confermati i tre vicesegretari generali che coadiuveranno il nuovo segretario Andrea Gibelli, che ha sostituito Nicola Sanese. Nuovi ingressi tra i direttori generali sono quelli dell'ex direttore generale dell'Asl di Varese, Giovanni Daverio (famiglia, con l'assessore leghista Maria Cristina Cantù). In passato Daverio è stato direttore generale del ministero del welfare quando il ministro era Maroni. Daverio è anche cantante della band "Distretto 51" in cui suona il governatore. Anna Tavano è un altro nome nuovo. Dirigente della regione Calabria, diventa direttore generale dell'assessorato alle infrastrutture (guidato da Maurizio Del Tenno del Pdl). Poi Giovanni Bocchieri, neo direttore generale dell'istruzione con l'assessore del Pdl Valentina Aprea: proviene dal ministero dell'istruzione.

Gli altri nomi: Franco Picco all'agricoltura, Mario Nova all'ambiente, Roberto Albonetti alle attività produttive, Raffaele Tiscar alla casa, Danilo Maiocchi al commercio, Sabrina Sammuri alla cultura, Daniela Marforio alla sicurezza, Giuseppina Panizzoli allo sport e Paolo Baccolo al territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, nominati i direttori generali. Alla Salute c'è Walter Bergamaschi

MilanoToday è in caricamento