rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica Cernusco sul Naviglio

Elezioni comunali 2012, a Cernusco un candidato di Grillo

Anche nella zona della Martesana arriva il movimento di Beppe Grillo. Primo comune designato, Cernusco sul Naviglio, dove il Movimento cinque stelle Martesana si sta preparando per le elezioni comunali 2012

Obiettivo dichiarato è quello di rendere la vita dura ai professionisti della politica, rendendo di dominio pubblico le informazioni solitamente censurate.

Con questo scopo i “grillini” approdano anche nella zona della Martesana, a Cernusco sul Naviglio, per la precisione. L’occasione per uscire allo scoperto saranno le elezioni comunali del 2012, che chiameranno i cittadini al voto per eleggere il nuovo sindaco di Cernusco. Come hanno dichiarato i fondatori del movimento, Mauro Aimi e Paolo Pivetti, Cernusco è solo il punto di partenza, per poi espandersi a Pioltello, Gorgonzola, Cassina, Brugherio e altre zone limitrofe.

Il primo passo è quello di far conoscere il Movimento cinque stelle Martesana e i punti su cui si fonda: acqua pubblica, connettività, trasporti, energia e rifiuti. Particolarità del candidato sarà, nel caso in cui venisse eletto, la consegna delle dimissioni in bianco ogni sei mesi e la richiesta, agli elettori, di confermare o meno il proprio mandato. Tra le proposte del programma elettorale del gruppo: maggiori trasporti tra i comuni, miglior differenziazione di rifuiti e riqualificazione energetica degli edifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2012, a Cernusco un candidato di Grillo

MilanoToday è in caricamento