menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città metropolitana: si vota il 28 settembre

Pisapia sarà sindaco metropolitano, come prevede la legge di istituzione. Al voto gli amministratori locali ma non i cittadini (per ora)

Decisa la data per l'elezione del consiglio metropolitano, l'organo legislativo della città metropolitana. Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia (che, secondo il decreto Delrio, assumerà la carica di sindaco metropolitano) ha firmato il decreto di convocazione dei comizi elettorali.

Si voterà il 28 settembre 2014, dalle 8 alle 20, per eleggere i 24 consiglieri.

Hanno diritto di votare - e di essere votati - i sindaci e i consiglieri comunali dei 134 comuni della futura città metropolitana, che sostituirà la provincia. Si tratta di poco più di duemila amministratori.

Le liste potranno essere presentate il 7 e l'8 settembre 2014 presso l'ufficio elettorale della provincia. Ciascuna lista dovrà avere almeno 13 candidati e dovrà essere sottoscritta da almeno il 5% dei sindaci e dei consiglieri comunali del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento