Elezioni comunali 2012

Melegnano, il sindaco Bellomo è pronto a ricandidarsi. Silenzio da Dompè (S. Donato)

Il "la" l'ha dato Altitonante (del coordinamento del Pdl) affermando che i due sindaci saranno senz'altro ricandidati. Bellomo: "Opportuno che la Lega mi sostenga"

Qualche giorno fa, sulle pagine di un quotidiano locale, Fabio Altitonante, indossando le vesti di esponente del coordinamento regionale del Pdl, ha dichiarato che sia nel comunue di San Donato Milanese, sia in quello di Melegnano, saranno sicuramente riconfermate le candidature dei sindaci uscenti.

Quest'affermazione è stata giustificata dal fatto che queste giunte, sotto la loro "guida", hanno amministrato bene e hanno portato un'importante slancio di qualità alle realtà cittadine di loro competenza.

MilanoToday ha raggiunto telefonicamente i due sindaci, Mario Dompè e Vito Bellomo, per sapere direttamente la loro impressione in merito.

Se da una parte Dompè, primo cittadino di San Donato, ha fatto sapere che non ritiene di dover dichiarare nulla in merito a questa questione, Vito Bellomo (sindaco di Melegnano) ha prontamente risposto, invece, e con un certo entusiasmo, che da parte sua c’è assoluta volontà di proseguire il suo percorso nell'attività politica locale. Ha, inoltre aggiunto di essere molto contento di quanto ha esposto Altitonante nelle sue dichiarazioni, in quanto questo significa che c’è fiducia nella sia candidatura, sia da parte del partito, sia dell’assessore, in in veste di coordinatore del Pdl.

Bellomo ci tiene a precisare che occorre creare le migliori condizioni perché anche la Lega Nord sostenga la sua candidatura alle prossime elezioni ma, intanto, ringrazia comunque per la stima riposta nella sua persona e nel suo operato politico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melegnano, il sindaco Bellomo è pronto a ricandidarsi. Silenzio da Dompè (S. Donato)

MilanoToday è in caricamento