Elezioni comunali a Segrate 2020: ecco i candidati a sindaco e le liste

I candidati a sindaco di Segrate e le liste a sostegno

L'ex Municipio di Segrate, opera architettonica di Canella

Sono sei i candidati a sindaco di Segrate alle elezioni comunali del 20 e 21 settembre 2020 (si vota domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15). In caso di ballottaggio si torna alle urne due settimane dopo. L'uscente Paolo Micheli, di centrosinistra, è sfidato da Laura Aldini (Forza Italia), Luca Sirtori (Lega-Fdi), Claudio Viganò (Lega federalisti Segrate), Claudio Gasparini (Liberal Segrate) e Dena Arabsolgar (Segrate Sì).

Candidati sindaco a Segrate: chi è Paolo Micheli

Paolo Micheli, laureato allo Iulm, master alla Sda Bocconi, lavora in Mediaset dove si occupa di cinema. Già candidato sindaco "civico" nel 2010, nel 2013 diventa consigliere regionale per la lista civica di Umberto Ambrosoli; nel 2015 si candida a sindaco di Segrate per il centrosinistra e viene eletto. La sua coalizione comprende +Europa, Italia Viva e la vecchia lista civica "I like Segrate" oltre a due liste civiche e il Pd. C'è anche Azione (Carlo Calenda), nella lista Segrate Nostra. E' sostenuto da:

Partito Democratico
Segrate Nostra
Paolo Micheli Sindaco
+Segrate Viva - I like Segrate

Candidati sindaco a Segrate: chi è Laura Aldini

Laura Aldini, classe 1968, è avvocato. E' stata direttore generale del Comune di Segrate dal 2006 al 2010, dopo essere stata dirigente dell'Ente. Presentata come candidata di PartecipAzione, ha avuto l'appoggio di Forza Italia ma non della Lega: il centrodestra si è quindi spaccato a Segrate. Con l'Aldini anche Cambiamo!, il partito di Giovanni Toti (governatore uscente della Liguria), che a Segrate ospita in lista l'ex sindaco di centrodestra Adriano Alessandrini. L'Aldini è sostenuta da:

PartecipAzione
Forza Italia
Cambiamo! 

Candidati sindaco a Segrate: chi è Luca Sirtori

Luca Sirtori, 44 anni, laureato in storia, lavora a Mediaset, prima nella redazione dei telegiornali e ora nell'area acquisti. E' presidente della sezione segratese dell'Associazione nazionale carabinieri. Esponente di Fratelli d'Italia, è sostenuto da:

Fratelli d'Italia
Lega

Candidati sindaco a Segrate: chi è Claudio Gasparini

Claudio Gasparini, 63 anni, ex dirigente d'azienda, ha fondato la società sportiva Asd Novegro ed è stato nel direttivo della Polisportiva Città di Segrate. Collabora con l'Unione Sportiva Acli ed è stato eletto consigliere del Popolo della Libertà nel 2010. E' il candidato sindaco di:

Liberal Segrate

Candidati sindaco a Segrate: chi è Claudio Viganò

Claudio Viganò è il presidente uscente del consiglio comunale. Laureato in scienze politiche e filosofiia, fino al 1996 è stato militante della Lega Nord. Nel 2015 si è candidato sindaco per la Lega Federalisti Segrate, apparentandosi con Micheli al ballottaggio. Ora ci riprova da solo. E' sostenuto da:

Lega Federalisti Segrate

Candidati sindaco a Segrate: chi è Dena Arabsolgar

Dena Arabsolgar, classe 1985, è laureata in ingegneria gestionale e diplomata in pianoforte al Conservatorio. E' innovation project manager in Holonix, spin off del Politecnico di Milano. E' sostenuta da:

Segrate Sì

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento