Elezioni comunali 2020

Elezioni comunali 2020 a Corsico (Milano): Stefano Ventura è il nuovo sindaco

Il candidato del centrosinistra ha vinto con oltre il 60% delle preferenze. I dati

Corsico

Il nuovo sindaco di Corsico è Stefano Ventura. Il candidato del centrosinistra ha vinto al ballottaggio contro il sindaco uscente Filippo Errante. Ventura, che al primo turno aveva preso il 41,10% delle preferenze contro il 36,19% di Errante, ha ottenuto il 62,81% dei voti. Il suo avversario si è fermato al 37,19%. In totale ha votato il 44,07% degli aventi diritto (14,47 punti percentuali in meno rispetto al primo turno).

Chi è Stefano Ventura

Stefano Ventura è un consigliere uscente del Pd. Ha 30 anni ed è laureto in discipline economiche e sociali con master in politiche pubbliche. Insegna statistica ed economia europeal. Alle primarie di centrosinistra ha sconfitto Roberto Masiero di Insieme per Corsico.

Elezioni a Corsico: i risultati del primo turno

Alla prima tornata, svoltasi domenica e lunedì 21 settembre, era stato premiato il candidato del Pd Stefano Ventura (41,10%, 6.001 voti); più staccato Filippo Errante che aveva ottenuto il 36,19% (5.284 voti).

Il centrodestra si era presentato diviso, con due ex assessori di Errante ("azzerati" insieme al resto della giunta dopo il caso dello Stocco di Mammola) a loro volta candidati a sindaco: Roberto Mei, con l'inedita (e oggi impraticabile altrove) alleanza tra Forza Italia e i renziani di Italia Viva), e Giacomo Di Capua, con una sua lista. Il primo ha ottenuto il 7,76%, il secondo il 2,29%. L'alleanza tra Fi e Iv si è rotta a fine settembre, con Fi in sostegno esterno a Errante, Iv a Ventura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2020 a Corsico (Milano): Stefano Ventura è il nuovo sindaco

MilanoToday è in caricamento