Politica

Elezioni comunali a Milano: si vota il 3 e 4 ottobre

Con eventuale ballottaggio fissato al 17 e 18 ottobre

Repertorio

Le elezioni comunali 2021 a Milano hanno finalmente una data: si voterà domenica 3 e lunedì 4 ottobre. A stabilire le giornate il decreto adottato dal ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, che ha fissato il turno ordinario annuale delle elezioni amministrative (comunali e circoscrizionali) nei comuni delle Regioni a statuto ordinario.

Le consultazioni elettorali, pertanto, nel capoluogo lombardo avranno luogo il 3 e il 4 ottobre 2021, con eventuale turno di ballottaggio per l'elezione diretta dei sindaci in programma per domenica 17 ottobre e lunedì 18.

Nella corsa a sindaco, oltre all'uscente Beppe Sala e al candidato del centro destra, Luca Bernardo, gareggiano anche Giorgio Goggi (Partito Socialista), Gianluigi Paragone (Italexit), Mauro Festa (Partito gay), Bianca Tedone (unica 'quota rosa', per Potere al popolo), Gabriele Mariani (Milano in Comune e Civica AmbientaLista), Alessandro Pascale (Partito comunista) e Simone Sollazzo (Milano concreta).

In totale a livello nazionale i comuni coinvolti nelle elezioni amministrative saranno 1.162, tra i quali 18 capoluoghi di provincia - Milano compresa - e 9 comuni sciolti per fenomeni di condizionamento e infiltrazione di tipo mafioso. In totale il bacino di elettori conta ben 12.015.276 cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali a Milano: si vota il 3 e 4 ottobre

MilanoToday è in caricamento