Venerdì, 24 Settembre 2021
Elezioni comunali 2021

Elezioni Milano 2021, i candidati della lista Milano Radicale con Sala

I candidati

La lista "La Milano Radicale con Sala", guidata dall'assessore uscente alla partecipazione, open data e cittadinanza attiva Lorenzo Lipparini, si presenta alle elezioni comunali di Milano che si terranno il 3 e 4 ottobre 2021, con eventuale ballottaggio due settimane dopo, a sostegno del sindaco uscente Giuseppe Sala. Domenica 5 settembre la lista si è presentata alla cittadinanza nella cornice di Cascina Nascosta al Parco Sempione. 

Quarantotto i candidati, tra cui (oltre a Lipparini) l'ex direttore di San Vittore Luigi Pagano, l'attivista transgender Antonia Monopoli, le dirigenti radicali Giulia Crivellini, Barbara Bonvicini e Federica Valcauda, l'avvocato del caso di Dj Fabo Massimo Rossi, l'imprenditore nel settore delle energie rinnovabili Andrea Sanvito. La lista sarà presente anche nei Municipi 1 (capolista Federica Valcauda), 2 (Antonia Monopoli), 3 (Luca Biscuola), 6 (Roberto Manfredi), 8 (Ivan Moschetti) e 9 (Barbara Bonvicini).

"Ho insistito molto per questa lista. Un po' perché sono stato un vecchio elettore dei Radicali tanti anni fa e un po' perché credo che possano rappresentare un'anima che serve a questa giunta. Per cui non chiedo a tutti quelli che sono con me di condividere tutto, chiedo il principio di lealtà e di collaborazione", ha dichiarato il sindaco Sala.

"I Radicali sono quelli della partecipazione, della democrazia, dei referendum. Quelli che mettono al centro del dibattito i problemi delle persone e cercano di dare delle soluzioni concrete attraverso l’attivazione dal basso degli strumenti di iniziativa popolare. A Milano abbiamo una continuità in questo genere di azione, che va avanti da oltre 11 anni. Il nostro impegno non è solo una promessa, ma una storia. Dai referendum alle delibere popolari, sappiamo di essere efficaci e di dare soluzioni. L’abbiamo già fatto e questa è la garanzia che sappiamo farlo ancora", ha aggiunto il capolista e assessore Lipparini.

Tra le proposte della lista, le quattro delibere popolari sull'elezione diretta del sindaco della città metropolitana e il decentramento amministrativo, la creazione di spazi per la cultura diffusa e sostenibile nei quartieri con l'istituzione del sindaco della notte, il presidio territoriale per il controllo delle sostanze in circolazione e la riduzione del danno e, infine, lo sviluppo di politiche antiproibizioniste.

I candidati al consiglio comunale

1 Lipparini Lorenzo
2 Alberta Valentina
3 Anghileri Giovanni
4 Banfi Luca
5 Besostri Federica Giulia
6 Bonvicini Barbara
7 Crivellini Giulia
8 D'Aquino Piera
9 De Stefani Ezio Sandro
10 Dossi Francescogiuseppe Romano Maria
11 Fortis Luca
12 Garlato Tiziana
13 Girombelli Claudia
14 Guzman Margarita Mercedes detta Mece
15 King Caroline
16 Lago Luigi
17 Lavore Stefania
18 Manfredi Roberto Luciano
19 Marrone Lisignoli Corinna
20 Matteini Charlotte Natascia
21 Mattioz Donata
22 Mele Manlio
23 Mino Claudia
24 Monopoli Antonia
25 Moschetti Ivan
26 Neglia Cesare Bartolomeo
27 Oneda Federica
28 Oshafi Floreta
29 Pagano Luigi
30 Pederzani Nancy
31 Pisani Camillo
32 Porto Giovanni
33 Rilletti Sergio
34 Rizzi Guido
35 Rossi Marco detto Moketz
36 Rossi Massimo
37 Rota Maura Rosa
38 Sanvito Andrea
39 Sperlinga Mario
40 Spinello Vanda Antonietta
41 Tanzi Susanna Mia Isabella
42 Triola Sabrina Armanda
43 Uberti Stefano
44 Valcauda Federica
45 Verazzani Davide
46 Villanova Michele
47 Vintiadis Marianna
48 Vittoria Marco Nicola Massimo Geltrude

Simbolo La Milano Radicale con Sala-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Milano 2021, i candidati della lista Milano Radicale con Sala

MilanoToday è in caricamento